Che cosa significa per te lavorare con provvigioni medie del 15%

di | 10/01/2018

 

Vendere App ti spiega come guadagnare di più

Se sei un agente plurimandatario probabilmente le provvigioni che ti paga la tua azienda sono in media del 15%.

Purtroppo per te però, la situazione economica italiana non ha fatto altro che precipitare negli ultimi anni.

A conti fatti è facile capire perchè a fine mese ti rimane ben poco per toglierti qualche sfizio.

Vediamo qualche dato:

  • negli ultimi 10 anni l’inflazione è stata di circa il 20% in totale.
    Ci si può aspettare quindi che i prodotti/servizi che tu vendi siano aumentati pressochè dello stesso importo.Vediamo però di quanto sono aumentati i prezzi di ciò che tocca da vicino il tuo lavoro di venditore:
  • Il tuo principale strumento di lavoro è sicuramente la macchina e qui le cose sono andate piuttosto male negli ultimi 10 anni, con aumenti da capogiro, le assicurazioni sui mezzi di trasporto sono salite del 197,1%
    i pedaggi autostradali del 62,7%
  • Anche se provassi a spostarti in treno la situazione non è cambiata di molto; i trasporti ferroviari sono aumentati del 57,4%

Se guardi invece la situazione a casa tua, sempre in relazione all’aumento negli ultimi anni del prezzo del prodotto/ servizio che vendi, c’e’ da preoccuparsi.

  • solo le bollette dell’acqua sono aumentate del 8,8% nel 2015
  • le tasse locali sono aumentate del 22% in tre anni, con un record nella città più grandi e nei centri sotto i 2mila abitanti

Se guardi invece i dati del reddito medio degli italiani vedrai che è aumentato di circa il 28%, ma più della metà di questo è stato “mangiato” dall’aumento della pressione fiscale.

Quindi ce n’è per tutti !

Insomma per farla breve e non continuare con questo martirio, le commissioni del 15% che prendevi pochi anni fa, non equivalgono più a quello che rappresentavano prima.

A meno che le tue vendite siano aumentate consistentemente, sei “più povero” di prima.

Quasi sicuramente la tua azienda non può permettersi di pagarti di più perchè magari è già indebitata o non riesce a incassare i soldi dai clienti (e tu indirettamente perdi le commissioni) oppure lotta ogni giorno con fisco e banche e ha come unico pensiero quello di sopravvivere e non chiudere i battenti.

Forse sembra una descrizione un pò drastica, ma se sei d’accordo con quello che dico continua a leggere e vedrai subito dove voglio arrivare.

La maggior parte delle aziende classiche italiane che vendono prodotti e servizi, hanno dei margini a volte risicati perchè c’è il costo del prodotto, del trasporto, gli anticipi IVA, i dazi doganali, le royalties, i dipendenti che costano un occhio della testa, i tassi dei prestiti con le banche e una miriade di altre cose che riducono al minimo i margini di manovra.

Quali sono invece le aziende che stanno fatturando ogni anno più del Pil di tante piccole Nazioni?

Quelle che lavorano nel mondo del digitale. Ne conosci alcune? Penso proprio di si

  • google
  • microsoft
  • apple
  • amazon
  • ebay
  • facebook
  • netflix

e via di questo passo…..

E non è un segreto che lavorare per queste aziende sia il sogno di migliaia di persone.

Ti sei chiesto il perchè?

Perchè le aziende che operano nel digitale hanno i MARGINI per lavorare, per guadagnare bene e per pagare puntualmente commissioni importanti e coccolare i loro dipendenti.

Vuoi prenderti provvigioni del 30% in un mercato dove operano le aziende che ti ho elencato qui sopra?

Dai un occhiata a questo video di pochi minuti per capire di che mercato ti sto parlando

 

Se vuoi sapere subito come poter lavorare con me e quello che posso offrirti, clicca qui e ti manderò via mail tutte le informazioni.

Guarda il video

PS: Il tuo 15% medio di provvigioni varrà sempre meno. Con il doppio si inizia a ragionare. Se poi aggiungiamo un altro 20% indiretto sui tuoi collaboratori siamo al 50%!!

PPS: Se pensi che il digitale sia un mercato troppo difficile per te, ti sbagli di grosso, prenditi qualche minuto per vedere il video e capire di che si tratta