La tua azienda tiene tutto per se e non ti da nè bonus e non condivide neppure un po’ dei suoi fatturati con te? Chiediti perchè!

di | 10/01/2018

In vendere App condividiamo gli utili

D’accordo, siamo in Italia e spesso siamo abituati a prenderci quello che passa il convento senza farci troppe domande e anzi ringraziando per quello che ci viene dato.

Ma va bene fino ad un certo punto.

I venditori devono sempre essere l’ultima ruota del carro a discapito di manager o dirigenti seduti su una comoda poltrona mentre tu giri sotto la pioggia o i 40 gradi a cercare di fare fatturato con commissioni del 15%?

Mi sembra che ci sia qualcosa di profondamente sbagliato.

Riguardo alle commissioni da fame trovi quello che penso in questo articolo [ Che cosa significa per te lavorare con provvigioni medie del 15% ] per quanto riguarda invece bonus e incentivi penso che qui sotto troverai qualcosa di interessante.

Una azienda seria che ha un piano strutturato nei dettagli, con obiettivi mirati e un mercato florido dovrebbe pagare almeno il 50%(*) del fatturato in commissioni alla sua forza vendita.

Migastone Paga 50% di commissioni per vendere App

 

Ti sembra fantascienza? A me sembra il giusto ed è quello che offro io ai miei agenti(*).

Ma facciamo un passo indietro.

Di solito sono soprattutto gli agenti nel settore bancario, del trading e degli investimenti a ricevere grosse somme di denaro a fine anno in base agli obiettivi di fatturato.

La maggior parte delle aziende tradizionali invece non vuole assolutamente sentire parlare di bonus, di condivisione utili ecc.

‘Già ti pago le tue commissioni quindi zitto e pedala se no ne trovo altri come te’

La sto mettendo giù un po’ dura ma alla fine stiamo parlando di una realtà comune a tanti venditori non credi?

Purtroppo gli unici obiettivi che vengono imposti sono solitamente i MINIMI. Cioè questo è il minimo di fatturato che devi farmi se no devi trovarti un altro lavoro.

Ti riconosci un po’ in quello che dico?

Ma quasi mai vengono messi degli obiettivi RAGGIUNGIBILI che ti danno accesso a dei soldini in più a fine mese.

A parte questo io trovo più giusto che una “condivisione dei fatturati” dell’azienda per cui lavori venga data SEMPRE a tutti, in base al proprio lavoro e non solo una volta all’anno al raggiungimento degli obiettivi quasi impossibili.

Troppo facile e vantaggioso per l’azienda, troppo difficile e spesso irraggiungibile per i venditori.

Mettere a disposizione dei venditori una parte del fatturato aziendale tutti i mesi dà diversi segnali importanti:

  • aumenta il senso di partecipazione e la condivisione degli obiettivi della forza vendita che è il motore piu importante di qualsiasi business
  • la crescita di un azienda deve essere costante e organica e più persone possibili devono avere accesso ai risultati ottenuti (soprattutto quelli che fanno i numeri!)
  • deve però dare multiple opportunità ai venditori di partecipare a questi “pool di fatturato”. Questo vuol dire che se non si accede a questo pool durante un mese, lo si può fare nel mese successivo e questo toglie la pressione del risultato di fine anno a tutti i costi

Io ho lavorato per svariate realtà straniere e questa è spesso la regola.

Il “vendi di più, incassa, prenditi le tue commissioni e ringraziami pure senza tante menate” purtroppo è un ritornello che in Italia si sente spesso.

Se senti che è ora di guardarsi intorno e di affiancare alla tua attività principale qualcosa che ti dia accesso alla condivisione dei fatturati aziendali, una rendita nel tempo, formazione e commissioni al 30% allora puoi richiedere più informazioni cliccando sul pulsante qui sotto.

Guarda il video

Ps: Se vuoi invece sapere prima quello di cui ti sto parlando guardati questo video di pochi minuti:

PS: Prova ad andare a chiedere alla tua azienda di condividere con te una percentuale dei suoi fatturati.. vedi cosa ti rispondono..:-)

 

 

(*) 50% è la percentuale totale riferita al gruppo formato dal venditore. Si parla di un 30% su ogni vendita effettuata direttamente da te ed il restante dalle vendite fatte dal tuo gruppo. Per maggiori informazioni a questa pagina.

Un pensiero su “La tua azienda tiene tutto per se e non ti da nè bonus e non condivide neppure un po’ dei suoi fatturati con te? Chiediti perchè!

  1. Pingback: Vendere App: I tre segreti che devi sapere per scegliere l’azienda giusta e fare soldi sul serio - Vendere App Iphone e Android e fare soldi

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.